Français English Italiano




||Questo sito è sostenuto da||
Description du projet RIAM Web Site
(Programme RIAM)

Divas Project Web Site
Direct Video & Audio
Content Search Engine

|| Selezione video ||



|| Selezione dei documenti ipermedia ||





L’ESCoM della Fondation Maison des Sciences de l’Homme (Parigi) e la Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza Università di Roma, vi danno il benvenuto sul loro portale multimediale dedicato alla ricerca semiotica sulla comunicazione, i media e la cultura.

Nuovo indirizzo
190, avenue de France
CS n° 71345
75648 - Paris cedex 13

|| Un video dall'archivio ||
: Citazioni letterarie e simboliche, letture della bibbia

Analizzare opere artistiche che ritraggano elementi mistici e divini comporta la necessità di svincolarsi dall’interpretazione letterale per avvicinarsi invece ad una lettura simbolica e teologica più consona al messaggio di Dio, dal quale si sviluppa il maggiore testo sacro: la Bibbia.
Omar Calabrese approfondisce l’analisi degli elementi sacri presenti nelle battaglie veterotestamentarie attraverso lo studio e l’interpretazione di un’altra opera: - “La battaglia contro gli Amaleciti” di Nicolas Poussin, 1625, S. Petersburg, Hermitage Il soggetto di questo dipinto è Mosè che, con la forza del divino, riesce a sconfiggere l’esercito degli Amaleciti. Per commentare quest’opera Calabrese si avvale delle preziose parole di Meyer Schapiro espresse nel libro "Parole e immagini, per una semiotica del linguaggio visivo" , Meltemi, Roma 2002. Schapiro arriva ad affermare che nella figura di Mosè prenda vita la visione cristologica dell’Antico Testamento e che ogni successiva rappresentazione della battaglia selezioni dal testo sacro alcuni elementi specifici secondo interpretazioni letterarie e simboliche. Infatti, durante la battaglia contro gli Amaleciti, Mosè alza le braccia dalla collina che sovrasta il conflitto e quando le tiene alzate, in segno di protezione, l’esercito vince, quando le abbassa invece lo stesso esercito ha difficoltà a reggere l’attacco nemico, anzi subisce pesanti contraccolpi. Allora Aaronne ed Hur decidono di sostenere in alto le sue braccia, avvalendosi anche di pietre ed altri sostegni (il bastone), in modo che l’esercito capitanato da Giosuè possa arrivare vittorioso all’esito della guerra. Calabrese, sempre parafrasando il pensiero di Schapiro, afferma che ogni rappresentazione (in particolare quelle veterotestamentarie) seleziona elementi dal testo sacro secondo una interpretazione letteraria ovvero simbolica. Ci sono due grandi letture della Bibbia; la prima è della scuola Antiochena, che è quella dell’interpretazione letterale, e la seconda della scuola Alessandrina che cerca, accanto ai significati letterali, anche quelli teologici, mistici e morali. È stata la scuola Alessandrina ad inventare l’interpretazione quadruplice del testo sacro. Spesso quella letterale è la meno studiata ed elaborata, anche perché difficile da accettare e da giustificare (ad esempio i 185000 morti sono una carneficina che poco si addice alla bontà e magnificenza divina). Allora occorre cercare altre interpretazioni ed è quello che accade in testi come la Bibbia moralizzata di Oxford del XIII sec.. In questo libro troviamo il testo nel mezzo con la sua traduzione, e ai due lati troviamo l’immagine letterale e quella simbolica, la lex futurorum, il che significa che quello che è stato scritto sulla Bibbia come legge, diventerà la legge per i cristiani nel futuro e dovrà avere un equivalente evangelico.

Estratto di un documento :
"Le Battaglie Sacre"
L'iconografia delle battaglie veterotestamentarie


Portafoglio di lettura per corsi di comunicazione di livello "licence" (laurea triennale)
Antropologia visiva -- Storia dell'arte -- Semiotica visiva --

|| Ultime edizioni on line ||


|| Catalogo tematico ||
Storia/storie della semiotica(10) Le definizioni di semiotica(14) Riferimenti classici(9) Arti, culture e società(18) Comunicazione, media e tecnologie(12) Dinamiche dell’interpretazione e dei processi cognitivi(7) Teorie, metodi, concetti(22) Questioni epistemologiche(14) Interdisciplinarità(10) Who is who(7) Luoghi di ricerca e di formazione(7) Storie professionali(3) Prospettive e avvenire della semiotica(6) Etica e ricerca semiotica(2) La semiotica in azione(1)






Ultimi aggiornamenti 04/12/2008
All rights reserved © ESCoM 2008
Aiuto - Piano del sito - Contatti - Menzioni legali -
http://www.archivesaudiovisuelles.fr