SCC - Destini del sacro. Discorso religioso e semiotica delle culture.
Pubblicazione originale : Destini del sacro. Discorso religioso e semiotica (...)

Documentazione ipermedia :
Gli atti apocrifi del Nuovo Testamento
Le lettere di Gesu a Re Abgar di Edessa




Français English Italiano


Gli atti apocrifi del Nuovo Testamento
Le lettere di Gesu a Re Abgar di Edessa
Portafoglio molto specializzato di lettura (livello dottorato e più)
Home Filmati Tematiche Lessico

La lettera di Gesù ad Abgar



Embeddable Player:  

>> Filmato successivo : L'interpretazione della lettera

Filmato in corso:

L'interpretazione della lettera che Gesù inviò A Re Abgar di Edessa

Lo stralcio in questione discute intorno alla lettera che Gesù inviò al Re Adgar, specificando che non si coglie nella comunicazione alcun segno iconico. Ci si sofferma poi sull’incipit della lettera, e si fa notare come Gesù utilizzi le stesse parole che pronunciò a Tommaso in seguito alla Resurrezione: “Beato sei tu ad aver creduto in me senza avermi visto” . Eusebio, che racconta della lettera, non coglie alcun riferimento alla visione, eccezion fatta al momento in cui Adgar incontrò Taddeo per la prima volta e il sovrano vide una grande visione sul volto dell’ apostolo (il testo conferma la manifestazione del sacro e che tale manifestazione comparve sul volto di Taddeo).

Lingua: Italiano
Durata: 00:01:29





Home - Note legali - Credits
Gli atti apocrifi del Nuovo Testamento, 15/12/2008 14:51:18







Ultimi aggiornamenti 04/12/2008
All rights reserved © ESCoM 2008
Aiuto - Piano del sito - Contatti - Menzioni legali -
http://www.archivesaudiovisuelles.fr